Concorso fotografico “Api e Natura” 2019 indetto dall’APS Gruppo Api Sparse

Gruppo Api Sparse > Blog > Blog > Concorso fotografico “Api e Natura” 2019 indetto dall’APS Gruppo Api Sparse

REGOLAMENTO –

Il Concorso fotografico “Api e Natura”, indetto dall’APS Gruppo Api Sparse , è rivolto a tutti gli appassionati di fotografia dell’associazione ed è finalizzato alla valorizzazione e al rispetto dell’apicoltura nei suoi molteplici aspetti. Il presente concorso non è soggetto ad autorizzazione ministeriale ai sensi del D.P.R. n. 430 del 26/10/2001, articolo 6.

Art. 1 – Destinatari e modalità di partecipazione
La partecipazione al Concorso, che si svolge esclusivamente on line, è gratuita e aperta a tutti i soci. Sono esclusi dalla partecipazione i membri della Giuria Tecnica e i loro Familiari. Ogni Iscritto po­trà partecipare con un massimo di 2 opere a colori e/o in bianco e nero. Per iscriversi al Concorso in qualità di Partecipante è necessario inviare il materiale fotografico all’indirizzo e-mail: gruppoapisparse@gmail.com
Le votazioni delle opere sono aperte a tutti i soci a partire dalle 00:00 del 23/06/2019 fino alle
00:00 del 30/06/2019.
Si può votare direttamente sulla pagina Facebook di Gruppo Api Sparse, esprimendo liberamente le proprie preferenze.

Art. 2 – Durata del Concorso
L’iscrizione al Concorso ha inizio alle ore 00:00 del 27 Maggio 2019 e termina alle ore 24:00 del 23 Giugno 2019, termine ultimo per la ricezione delle opere. Farà fede la data di invio dell’e-mail.

Art. 3 – Tema delle opere partecipanti
Il tema del Concorso è l’apicoltura nei suoi molteplici aspetti. Per celebrarne la bellezza, in tutte le sue forme e secondo ogni personale interpretazione, tutte le immagini partecipanti, siano esse a colori o in bianco e nero, qualunque sia il soggetto raffigurato (ad es. api, api in natura, macro, ecc.) costituiscono un’unica categoria tematica.
Al momento dell’iscrizione ogni partecipante dovrà fornire i propri dati personali.
Per l’iscrizione è richiesto obbligatoriamente di comunicare il Codice azienda.

Art. 4 – Modalità di invio e caratteristiche tecniche delle opere
Le opere dovranno essere inviate in formato digitale all’indirizzo e-mail: gruppoapisparse@gmail.com, entro e non oltre le ore 24.00 del 23 Giugno 2019.
Per una corretta visualizzazione e stampa delle opere si consiglia di inviare file che rispettino le seguenti caratteristiche:
. formato JPG
. peso non superiore a 5 Mb
Sono ammesse opere sia a colori che in bianco e nero.
Non sono ammessi fotomontaggi, elaborazioni particolari o qualunque altra tecnica digitale che alteri le reali condizioni della scena ripresa (ad es. clonazione/spostamento di parti dell’immagine, ecc.), fatte salve le normali correzioni di tonalità e contrasto.
Non saranno accettate opere riportanti in sovraimpressione firme, filigrane, loghi, cornici, testi o qualunque altro segno distintivo.
Per ogni opera inviata, i partecipanti dovranno indicare:
. titolo dell’opera
. luogo di realizzazione

Art. 5 – Esclusione delle opere
Il Comitato Organizzatore si riserva la facoltà di escludere tutte le immagini che a suo insindacabile giudizio possano recare danno e/o offesa ai soggetti ritratti. In particolare ogni Partecipante si impegna, mediante accettazione del presente regolamento, a rispondere in via piena ed esclusiva ed assumersi ogni responsabilità inerente eventuali violazioni delle leggi, regolamenti, normative, comunque applicabili riguardanti la violazione della privacy e i contenuti delle immagini.
Saranno altresì escluse dal concorso le foto ritenute non in linea con quanto descritto all’ Art. 3 del presente Regolamento.
Qualora le foto siano scattate in luoghi che prevedono restrizioni sarà richiesta la documentazione relativa all’autorizzazione da parte dell’Ente preposto.
Tutte le fotografie caricate, prima della pubblicazione on line, saranno vagliate dal Comitato Organizzatore che eliminerà, a proprio insindacabile giudizio quelle non in linea con il Concorso. Una volta effettuata la fase di verifica del materiale caricato, il Partecipante riceverà una email in cui verrà comunicata l’approvazione o la mancata approvazione delle opere inviate. Il Partecipante avrà diritto ad inviare un’opera alternativa qualora quella precedentemente inviata fosse esclusa dal Comitato Organizzatore. Le fotografie pervenute ed accettate saranno pubblicate on line nell’apposita sezione del sito e saranno visibili a tutti i Visitatori.

Art. 6 – Uso del materiale fotografico inviato
La proprietà e i diritti delle opere presentate sono e rimangono degli autori delle opere stesse.
Accettando il presente Regolamento i partecipanti al concorso si dichiarano autori e proprietari delle immagini inviate e dei diritti intellettuali ad esse connessi.
Essi concedono all’APS Gruppo Api Sparse, a titolo puramente gratuito, il diritto d’uso non esclusivo e senza fini di lucro delle opere inviate e delle loro eventuali elaborazioni.
Le opere in concorso saranno pubblicate in una galleria fotografica appositamente creata sul sito gruppoapisparse.org e sui canali di comunicazione che Gruppo Api Sparse riterrà opportuni (brochure, materiale divulgativo, ecc.). Inoltre, potranno essere esposte in diverse località italiane, in formato cartaceo o digitale, in occasione di eventi organizzati da Gruppo Api Sparse.
L’APS Gruppo Api Sparse si riserva, inoltre, il diritto di utilizzare le opere per la realizzazione di materiale cartaceo o audiovisivo da utilizzare durante manifestazioni promozionali per le successive edizioni del Concorso e di mettere a disposizione le stesse per gli organi di stampa che eventualmente vorranno dare notizia dello stesso.
Per i suddetti utilizzi, così come per la progettazione di materiale promozionale inerente le attività associative, Gruppo Api Sparse potrà usare le opere senza l’obbligo del consenso da parte dell’autore, con il solo vincolo di indicare nella pubblicazione il nome dello stesso.

Art. 7 – Diritti e Responsabilità dei partecipanti
Ogni partecipante è responsabile di quanto forma oggetto delle proprie opere, sollevando gli Organizzatori da ogni responsabilità, anche nei confronti di eventuali soggetti raffigurati. Il concorrente dovrà informare gli eventuali interessati (persone ritratte) nei casi e nei modi previsti dall’art.10 della legge 675/96 e successiva modifica con D.Lg. 30 giugno 2003 n.196, nonché procurarsi il consenso scritto (liberatoria) alla diffusione degli stessi. In nessun caso le immagini inviate potranno contenere dati qualificabili come sensibili.

Art 8 – Giuria e Valutazione delle opere
Alla scadenza del concorso si svolgeranno le votazioni della Giuria Tecnica e della Giuria Popolare, secondo le modalità di seguito descritte:

– Giuria Popolare
La Giuria Popolare è composta da tutti coloro che, andando sul sito www.gruppoapisparse.org/ CONCORSOFOTO nella sezione “Vota”, attivata alla scadenza del periodo di iscrizione, o direttamente alla pagina Facebook https://www.facebook.com/gruppoapisparse, esprimeranno liberamente le proprie preferenze. Le opere ammesse al concorso saranno pubblicate in una galleria appositamente creata a partire dal 30 Giugno 2019.
I risultati ottenuti costituiranno il punteggio della Giuria Popolare, secondo le seguenti modalità:
da 1 a50 = 10 punti;
da 51 a 150 preferenze = 20 punti;
da 151 a 250 preferenze = 30 punti;
da 251 a 350 preferenze =40 punti;
da 351 a 450 preferenze =50 punti;
da 451 a 600 preferenze = 60 punti;
da 600 a 800 = 80 punti,
oltre le 800 preferenze = 100 punti

– Giuria Tecnica
La Giuria Tecnica è composta da 3 membri scelti tra esperti di fotografia.
La Giuria Tecnica assegnerà 100 punti al primo classificato, che si aggiungeranno al voto della Giuria Popolare.
La classifica finale sarà data dalla somma dei punti assegnati dalla Giuria Popolare e dalla Giuria Tecnica. Al termine del Concorso sarà premiata l’ opera che avrà ottenuto il punteggio totale più alto. In caso di parità, si classifica prima l’opera con il punteggio di Giuria Tecnica più alto, a seguire è valutato il numero di preferenze della Giuria Popolare.

Art. 9 – Premi
Non sono previsti premi in denaro. Sarà premiato solo il primo classificato.
Il premio consiste in uno sciame messo a disposizione dal socio Marcello Scoferta.
I risultati del concorso saranno comunicati in occasione dell’assemblea dei soci del 7 Luglio 2019
Il Vincitore perderà il diritto all’ottenimento del premio qualora i dati anagrafici inseriti in fase di registrazione al concorso non saranno confermati e/o dovessero essere non veritieri.
In caso di irreperibilità o irregolarità, sarà premiato il Partecipante successivo in graduatoria.

Art. 10 – Informativa D. L.gs 196/2003 sul Trattamento dei dati personali.
Si informa che in conformità a quanto deliberato dall’art. 10 della legge 675/96, “Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali” e successiva modifica con D.Lg. 30 giugno 2003 n.196, i dati personali forniti dai Concorrenti con la compilazione della scheda di iscrizione, raccolti e trattati con strumenti informatici, saranno utilizzati per individuare i vincitori e per identificare gli autori delle fotografie nelle varie occasioni in cui queste saranno esposte o pubblicate e per le comunicazioni relative al concorso stesso.
Il Concorrente ha il diritto di accedere ai dati che lo riguardano e di esercitare i diritti di integrazione, rettifica, cancellazione ecc. garantiti dall’art. 13 della sopra citata legge, al titolare del trattamento.
Titolare del trattamento è l’APS Gruppo Api Sparse. Il conferimento dei dati ed il consenso al relativo trattamento sono condizioni necessarie per la partecipazione al concorso.

Ricerca

Api al sicuro

X